Video installazione.
Il titolo richiama con ironia una parola spesso usata da alcuni ragazzini di un villaggio del Rajadwar, India, che viene spesso fraintesa e potrebbe voler dire “pene corto”.
La video installazione mostra alcune delle contraddizioni della città indiana, il cui territorio è diviso dal fiume Bramaputra (secondo in India per grandezza dopo il Gange). La vita della popolazione è stretta tra forze contrastanti: da un lato una spinta verso la modernità e una crescita demografica senza controllo, dall’altro un profondo radica- mento alla tradizione e alla cultura antica locale.